Venerdì 19 Aprile 2024

Navalnaya a Ue, 'non riconoscete le elezioni in Russia'

'Presidente che uccide un avversario politico non è legittimo'

Navalnaya a Ue, 'non riconoscete le elezioni in Russia'

Navalnaya a Ue, 'non riconoscete le elezioni in Russia'

Yulia Navalnaya ha chiesto alla Ue di non riconoscere le elezioni presidenziali che si svolgeranno il mese prossimo e alle quali Vladimir Putin si presenta per un quinto mandato. L'appello è stato lanciato ieri nel discorso ai ministri degli Esteri a Bruxelles, di cui il team di Navalny pubblica il contenuto. "Un presidente che ha ucciso il suo principale avversario politico non può essere legittimo per definizione", afferma Navalnaya.