Natale, +13% di consumi per Confesercenti

Gli italiani prevedono di spendere 223€ per i regali di Natale, il 13% in più rispetto all'anno scorso. L'inflazione gonfia i budget, ma al netto dell'aumento dei prezzi l'incremento di spesa è del +6%. Dicembre chiuderà con un +1,2% nel 2023 e uno 0,8% nel 2024.

Confesercenti, consumi in ripresa, per i doni di Natale +13%
Confesercenti, consumi in ripresa, per i doni di Natale +13%
Gli italiani stanno aumentando le spese per le feste, nonostante l'inflazione gonfi i budget. Secondo una ricerca di Confesercenti e Ipsos, gli italiani prevedono di spendere 223 euro per i regali di Natale, un aumento del 13% rispetto all'anno precedente, con una polarizzazione tra chi può e chi non può e il web che fa "la parte del leone". L'aumento dei prezzi ha dato una spinta, ma al netto dell'inflazione l'incremento di spesa si riduce al +6%. Si prevede che dicembre si concluderà con un segno positivo per i consumi dopo un anno di alti e bassi: complessivamente l'associazione prevede un aumento del +1,2% nel 2023, seguito da una frenata allo 0,8% nel 2024.