Venerdì 21 Giugno 2024

Mosca,parole di Biden su raid in Russia 'ciniche e oscene'

'Chi colpisce il nostro territorio, ovunque, se ne pentirà'

Mosca,parole di Biden su raid in Russia 'ciniche e oscene'

Mosca,parole di Biden su raid in Russia 'ciniche e oscene'

"Ciniche e oscene": così il viceministro degli Esteri russo Mikhail Galuzin ha definito le dichiarazioni odierne del presidente Usa Joe Biden, secondo il quale Washington ha dato il permesso a Kiev di bombardare il territorio russo con armi americane solo "vicino al confine", senza mettere in pericolo Mosca. "Ogni tentativo di violare il territorio russo" indipendentemente dalla regione in cui ciò avvenga, "avrà una risposta adeguata, e coloro che ci bombardano in questo modo se ne pentiranno amaramente", ha affermato Galuzin parlando con la Tass.