Venerdì 12 Aprile 2024

Montenegro, terremoto di magnitudo 5.5 al confine con la Bosnia

Al momento non si segnalano vittime o danni particolari

Montenegro, terremoto di magnitudo 5.5 al confine con la Bosnia

Montenegro, terremoto di magnitudo 5.5 al confine con la Bosnia

Una scossa di terremoto di magnitudo 5.5 è stata registrata alle 3:06 ora locale (le 4:06 in Italia) nel nordovest del Montenegro, non lontano dal confine con la Bosnia ed Erzegovina. Secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano e del servizio di monitoraggio geologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a circa 10 chilometri di profondità ed epicentro 21 km dalla città di Plužine. L'emittente pubblica montenegrina Rtcg afferma che il sisma è stato avvertito in tutto il Paese della penisola balcanica ma che al momento non ci sono notizie di particolari danni a persone o cose. L'Istituto idrometeorologico e sismologico (Zhms) del Montenegro precisa però che la scossa potrebbe aver causato qualche danno materiale nella zona dell'epicentro, individuato più precisamente a cinque chilometri a sudovest di Carodje.