Mercoledì 22 Maggio 2024

Missili russi su Dnipro, almeno 2 morti e 15 feriti

Zelensky: 'Nella città distrutto un edificio residenziale'

Missili russi su Dnipro, almeno 2 morti e 15 feriti

Missili russi su Dnipro, almeno 2 morti e 15 feriti

Almeno due persone sono state uccise e 15 sono rimaste ferite la notte scorsa in seguito a un attacco missilistico russo sulla città di Dnipro, nell'Ucraina centro-orientale: lo ha reso noto il capo dell'amministrazione militare della regione di Dnipropetrovsk, Serhi Lysak, come riporta Ukrainska Pravda. Una delle vittime è un bambino di otto anni. "Sono in corso le operazioni di soccorso a Dnipro dopo l'attacco russo. Diversi piani di un normale edificio residenziale sono stati distrutti e la stazione ferroviaria è stata danneggiata. Nella regione di Dnipropetrovsk sono state colpite anche Kryvyi Rih e Synelnykove. Tutti i feriti sono stati soccorsi. Purtroppo ci sono anche dei morti. Le mie condoglianze alle famiglie e agli amici": lo scrive su Telegram il presidente ucraino Volodymyr Zelensky commentando l'attacco missilistico russo sulla città di Dnipro.