Ministra degli Esteri giapponese in visita a sorpresa in Ucraina

La ministra degli Esteri giapponese Yoko Kamikawa è in Ucraina per assicurare il sostegno di Tokyo a Kiev nella guerra contro la Russia. Kamikawa incontrerà il suo omologo ucraino e ribadirà l'impegno del Giappone per la pace giusta e duratura.

Ucraina, ministra degli Esteri giapponese in visita a sorpresa

Ucraina, ministra degli Esteri giapponese in visita a sorpresa

La Ministra degli Esteri giapponese Yoko Kamikawa è oggi in Ucraina per una visita a sorpresa, al fine di assicurare il costante sostegno di Tokyo a Kiev nella guerra contro la Russia. Lo ha annunciato il Governo nipponico, spiegando che la Kamikawa incontrerà il suo omologo ucraino Dmytro Kuleba. Il Ministero degli Esteri giapponese ha dichiarato che "Kamikawa ribadirà ancora una volta alla parte ucraina come la politica coerente del Giappone di sostenere e sostenere l'Ucraina rimanga invariata anche di fronte all'attuale grave situazione internazionale". La Ministra ribadirà a Kiev "che il Giappone dimostrerà con forza il suo impegno per la ripresa e la ricostruzione" del Paese europeo "nell'ambito di uno stretto partenariato pubblico-privato ospitando la Conferenza Giappone-Ucraina il 19 febbraio, con la partecipazione in presenza del Primo Ministro ucraino Denys Denys Shmyhal". "Kamikawa sarà impegnata in una discussione sincera con i partner ucraini sugli sforzi per raggiungere una pace giusta e duratura", si legge nella nota del Ministero degli Esteri nipponico. La Ministra, conclude il comunicato di Tokyo, "dimostrerà la determinazione del Giappone a sostenere l'ordine internazionale basato sullo stato di diritto dalla prospettiva che cambiamenti unilaterali allo status quo con la forza, come l'aggressione della Russia contro l'Ucraina, non possano essere accettati".