Giovedì 18 Aprile 2024

Meloni,sul non rispetto regole cattivi maestri per i giovani

Proteste aumenteranno, le garantiremo nel rispetto delle leggi

Meloni,sul non rispetto regole cattivi maestri per i giovani

Meloni,sul non rispetto regole cattivi maestri per i giovani

Va "contrastata una mentalità che vuole instillare nei più giovani" l'idea che "ci sono regole che possono non essere rispettate, come alcuni opinion maker affermano", che "spesso porta in un vicolo cieco". È uno dei ragionamenti espressi dalla premier Giorgia Meloni nell'incontro con i sindacati di polizia, parlando di "cattivi insegnamenti per i più giovani". La presidente del Consiglio ha notato che le crisi internazionali "porteranno ad aumentare le proteste" e che il governo vuole "continuare a garantire i diritti a manifestare ma nel rispetto delle regole" e quindi "serve la buona volontà di tutti".