Martedì 16 Aprile 2024

Meloni, per Schlein vergogna Ue in Egitto? Non siamo il Pd

Io penso invece sia un segnale molto importante

Meloni, per Schlein vergogna Ue in Egitto? Non siamo il Pd

Meloni, per Schlein vergogna Ue in Egitto? Non siamo il Pd.

"Ho letto la segretaria del Partito democratico Elly Schlein che dice che è una vergogna che mezza Europa venga in Egitto per cercare di fermare l'immigrazione irregolare. Capisco che per loro sia vergognoso, ma se avessi voluto mettere in piedi il programma del Pd mi sarei candidata col Pd, invece mi sono candidata contro il Pd proprio perché non sono d'accordo con loro". Così la presidente del Consiglio Giorgia Meloni interpellata a margine della firma dell'accordo Ue-Egitto. "Io penso che sia invece un segnale molto importante che l'Europa abbia capito che se vuole affrontare seriamente la questione migratoria deve lavorare sulla dimensione esterna, che l'Africa gioca nell'attuale contesto geopolitico un ruolo assolutamente strategico del quale non ci si è adeguatamente resi conto in passato, che ci sono altri attori che si muovono e che sono molto efficaci, e che quindi è importante che noi riusciamo a mantenere alta la nostra presenza, il nostro dialogo, la nostra capacità di incidere, altrimenti come si sa insomma si perderà solamente terreno che ripeto, nell'attuale contesto geopolitico nel quale ci troviamo, non mi sembra una scelta intelligentissima".