Lunedì 22 Aprile 2024

Meloni, fisco aiuta gli onesti ma niente favori ai furbi

Non abbiamo amici cui fare favori. In lotta evasione 2023 record

Meloni, fisco aiuta gli onesti ma niente favori ai furbi

Meloni, fisco aiuta gli onesti ma niente favori ai furbi

"Il messaggio che vogliamo dare è molto semplice: non abbiamo amici cui fare favori se non gli italiani onesti che pagano le tasse e contribuiscono al bilancio pubblico, anche quando non riescono a pagare ma che vogliono farlo. Non c'è spazio per chi vuole fare il furbo ma chi è onesto ed è in difficoltà merita di essere aiutato". Così la presidente del Consiglio Giorgia Meloni al convegno sul fisco alla Camera. Quella del fisco, ha aggiunto, è "una riforma che ha l'obiettivo di disegnare una nuova idea di Italia più vicina alle esigenze dei contribuenti" e delle "aziende". "Ci hanno accusato di voler aiutare gli evasori, di allentare le maglie fisco, di nascondere condoni immaginari", ma la risposta è nei "numeri" con il "2023 che è l'anno record nella lotta all'evasione fiscale con, 24,7 miliardi" allo Stato, "4,5 miliardi e mezzo in più dell'anno precedente".