Meloni, conseguenze se non difendiamo libertà navigazione

'Stiamo promuovendo missione difensiva con l'Ue nel Mar Rosso'

Meloni, conseguenze se non difendiamo libertà navigazione

Meloni, conseguenze se non difendiamo libertà navigazione

Dalla crisi nel Mar Rosso "rischiano di esserci conseguenze se noi non difendiamo la libertà di navigazione: dal Canale di Suez passa il 15% del commercio mondiale, nella migliore delle ipotesi bloccare quei mercantili vuol dire aumentare il costo dei prodotti che arrivano sul nostro mercato, non possiamo permetterlo. Quello che stiamo facendo è promuovere insieme all'Ue una missione difensiva per garantire la libertà di navigazione". Lo ha detto la presidente del Consiglio Giorgia Meloni al Tg1.