Meloni, 'bene l'Ue su Kiev, ruolo di primo piano di Roma'

'Sia per Ucraina, Moldova e Georgia sia per la Bosnia'

"Il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, esprime grande soddisfazione per i concreti passi avanti nel processo di allargamento raggiunti al Consiglio europeo per Ucraina, Moldova, Georgia e Bosnia Erzegovina. Si tratta di un risultato di rilevante valore per l'Unione Europea e per l'Italia, giunto in esito ad un negoziato complesso in cui la nostra Nazione ha giocato un ruolo di primo piano nel sostenere attivamente sia Paesi del Trio orientale sia la Bosnia Erzegovina e i Paesi dei Balcani occidentali". Lo rende noto Palazzo Chigi.