Mercoledì 22 Maggio 2024

Media, 'palestinesi verso il nord di Gaza, sfida a Israele'

Nonostante l'Idf abbia smentito di aver autorizzato il rientro

Media, 'palestinesi verso il nord di Gaza, sfida a Israele'

Media, 'palestinesi verso il nord di Gaza, sfida a Israele'

Decine di migliaia di palestinesi sfollati, per lo più donne, bambini e anziani, hanno iniziato una lunga marcia a piedi per tornare alle loro case a Gaza City e nel nord della Striscia, sfidando le autorità israeliane. Lo scrive l'egiziano Ahram online citando l'agenzia palestinese Ma'an, documentando con foto un lungo corteo di persone in cammino con le loro poche cose sottratte alla distruzione. La maggior parte di loro ha percorso la strada costiera di Rashid per tornare a Gaza mentre Hamas e Israele si scambiano la colpa per lo stallo dei colloqui sulla tregua e la tensione aumenta con l'entrata in scena dell'Iran. La strada costiera Al-Rashid collega il sud al nord della Striscia e il lungo corteo ha superato senza ostacoli i checkpoint israeliani nel centro di Gaza, secondo l'agenzia di stampa Ma'an. Alcune delle famiglie sfollate nel centro di Gaza hanno detto di essere state avvisate per telefono da qualcuno dell'esercito israeliano che le informava che gli uomini sopra i cinquanta, i bambini maschi sotto i 14 anni e le donne di tutte le età potevano tornare nel nord della Striscia di Gaza, nonostante Israele abbia smentito di aver autorizzato il rientro. L'agenzia Afp ha documentato con numerose foto la marcia verso nord.