Martedì 25 Giugno 2024

Mazza, 'assolo di Maraini, Baricco e Magris alla Buchmesse'

Sabato 19 ottobre a Francoforte il concerto del Volo

Mazza, 'assolo di Maraini, Baricco e Magris alla Buchmesse'

Mazza, 'assolo di Maraini, Baricco e Magris alla Buchmesse'

Ci saranno degli "assolo di Dacia Maraini, Claudio Magris e Alessandro Baricco" alla Buchmesse di Francoforte 2024 che vedrà, a 36 anni dall'ultima volta, l'Italia Paese ospite d'onore, dal 16 al 20 ottobre. Lo anticipa all'ANSA il commissario straordinario del governo Mauro Mazza, a Bologna per la Children's Book Fair che rappresenta una tappa fondamentale di Destinazione Francoforte. I testimonial saranno Carlo Rovelli, Susanna Tamaro e Stefano Zecchi. Cento gli scrittori italiani invitati alla Buchmesse protagonisti di oltre 150 incontri. "L'Associazione Italiana Editori ci ha portato un ventaglio di nomi e insieme siamo arrivati a 100 autori che rappresentano tutti i generi. Gli assolo saranno sulle specifiche competenze, con Magris parleremo della Mitteleuropa. Gli altri scrittori faranno dei confronti di genere letterario in quattro arene, due nel padiglione progettato da Stefano Boeri e due nello spazio dell'Aie. Ci saranno degli incontri specifici sull'editoria per ragazzi e molti confronti culturali a prescindere dalla letteratura. Abbiamo scelto temi che riguardano l'Europa, la cultura deve creare dibattito e convergenze là dove spesso la politica divide e contrappone" spiega Mazza. Grande spazio, per l'Italia ospite d'onore alla Fiera di Francoforte, anche alla musica: "Abbiamo chiuso con Il Volo, che la sera di sabato 19 ottobre farà un concerto nella Festhalle del quartiere della Buchmesse", aggiunge Mazza.