Massa di yemeniti protesta contro gli attacchi Usa-Gb

'Proseguano operazioni nel Mar Rosso, fare pressione su Israele'

Decine di migliaia di yemeniti in piazza contro i raid Usa-Gb

Decine di migliaia di yemeniti in piazza contro i raid Usa-Gb

Decine di migliaia di manifestanti yemeniti si sono riversati oggi in piazza Sab'een - uno dei luoghi più vasti della capitale Sanaa - per esprimere rabbia dopo gli attacchi Usa e britannici contro le postazioni degli Houthi. Lo riporta al Jazeera, precisando che nel corso del grande raduno i manifestanti hanno chiesto agli Houthi di continuare le loro operazioni sul Mar Rosso per esercitare maggiori pressioni su Israele affinché tolga l'assedio sulla popolazione di Gaza e ponga fine alla guerra.