Martedì 16 Aprile 2024

Mantovano, preoccupanti gli attacchi cyber, 1.411 nel 2023

'Molto attivi gruppi filorussi e filopalestinesi'

Mantovano, preoccupanti gli attacchi cyber, 1.411 nel 2023

Mantovano, preoccupanti gli attacchi cyber, 1.411 nel 2023

E' "cruciale un intervento normativo come quello che il Governo sollecita con questo disegno di legge" su una materia, la cybersicurezza, il cui "stato dell'arte è preoccupante: nel 2023 l'Agenzia per la cybersicurezza nazionale ha trattato 1.411 eventi con impatti su soggetti nazionali, circa 117 al mese, con un notevole incremento rispetto al 2022". Lo ha detto il sottosegretario Alfredo Mantovano alle commissioni riunite Affari costituzionali-Giustizia della Camera, che inizia l'esame del ddl sulla rafforzamento della cybersicurezza nazionale. Negli attacchi Ddos (Denial of service), ha aggiunto, "sono particolarmente attivi gruppi filorussi e filopalestinesi in concomitanza con provvedimenti e decisioni prese dalle autorità italiane".