Maire, Patto intesa al 90%, investimenti 'linea rossa'

Il ministro delle Finanze francese Bruno Le Maire ha dichiarato che Francia e Germania sono d'accordo al 90% sulla riforma del Patto di stabilità. Le Maire ha sottolineato che non si vogliono regole che possano frenare la crescita. Si è detto contrario anche alle ipotesi sul tavolo per il rientro del deficit.

Le Maire, 'su Patto intesa al 90%, investimenti linea rossa'

Le Maire, 'su Patto intesa al 90%, investimenti linea rossa'

La Francia ha compiuto tutti i passi necessari nei confronti della Germania per raggiungere un compromesso, con cui si è raggiunto un accordo al 90%, ha dichiarato il ministro delle Finanze francese Bruno Le Maire in un briefing con la stampa prima dell'avvio delle trattative a Bruxelles. Le Maire ha inoltre sottolineato di non voler regole che possano ostacolare la possibilità di fare investimenti, rischiando di frenare la crescita: "Questo principio è una linea rossa assoluta", ha affermato. Il ministro si è anche detto contrario alle ipotesi sul tavolo riguardo all'entità di rientro del deficit in caso di una procedura per deficit eccessivo.