Sabato 25 Maggio 2024

M5s, se la missione in Ucraina cambia il governo ritorni in Aula

Esecutivo si impegni, nessun coinvolgimento diretto in conflitto

M5s, se la missione in Ucraina cambia il governo ritorni in Aula

M5s, se la missione in Ucraina cambia il governo ritorni in Aula

"Di fronte al rischio concreto che le nostre forze armate oggi schierate in funzione di deterrenza, si ritrovino in prima linea in una guerra della Nato contro la Russia" M5s "pretende da questo governo un impegno, con i fatti, per fermare questa escalation". Lo dice Emma Pavanello(M5s) nella discussione sulla missioni in Aula. "M5S chiede al governo la garanzia che la nostra partecipazione alla missione di addestramento non diventi mai veicolo di un coinvolgimento diretto nel conflitto" e "pretendiamo che qualora il Consiglio Ue proponga di estendere le attività di addestramento al territorio ucraino" si passi dalle Camere.