Martedì 25 Giugno 2024

L'Ue apre infrazione contro Roma sulla plastica monouso

Lettera di messa in mora: 'Direttiva non recepita pienamente'

L'Ue apre infrazione contro Roma sulla plastica monouso

L'Ue apre infrazione contro Roma sulla plastica monouso

La Commissione europea ha avviato una procedura di infrazione contro l'Italia per non aver recepito "pienamente e correttamente" la direttiva sulla plastica monouso e per aver violato gli obblighi previsti dalle norme sulla trasparenza del mercato unico. Bruxelles ha inviato una lettera di costituzione in mora all'Italia, primo passo della procedura. Roma ha ora due mesi di tempo per rispondere e colmare le lacune rilevate. In assenza di una risposta soddisfacente, la Commissione potrebbe decidere di avanzare nell'iter legale inviando un parere motivato.