Lorenzo Fontana scioglie il Giurì d'onore sul caso Conte-Meloni

M5s aveva chiesto scioglimento dopo dimissioni opposizione

Lorenzo Fontana scioglie il Giurì d'onore sul caso Conte-Meloni
Lorenzo Fontana scioglie il Giurì d'onore sul caso Conte-Meloni

Alla luce della richiesta inoltrata ieri dal leader del M5S Giuseppe Conte di sciogliere il Giurì d'onore perché sarebbero venuti meno i criteri di "imparzialità che avrebbero dovuto ispirare i suoi lavori", il presidente della Camera Lorenzo Fontana "prende atto di tale istanza". E pertanto, dichiara nell'Aula della Camera la vicepresidente di turno Anna Ascani che legge un comunicato della presidenza, "il Giurì d'onore deve considerarsi sciolto".