Sabato 22 Giugno 2024

L'inquinamento non cresce nelle città italiane

Kyoto Club-Cnr, per Pm10 peggio Messina (+10%), Palermo, Firenze

L'inquinamento non cresce nelle città italiane

L'inquinamento non cresce nelle città italiane

L'inquinamento nelle città italiane non è cresciuto tranne in pochi casi, ma comunque con moderazione. È la prima realizzazione a cui sono arrivati i ricercatori di Kyoto Club e del Cnr, che hanno presentato il rapporto 'MobilitAria'. Nessuna, lo scorso anno, ha assistito ad una crescita dei valori di biossido di azoto (N02). Si è invece registrato un decremento delle concentrazioni del particolato Pm10 a Roma (-4%), Torino (-12%), Milano (-20%), Genova (-5%), Bari (-4%), Bologna (-16%), Cagliari (-4%) e Napoli (-4%). Modesta risalita, invece, per i valori a Messina (+10%), Palermo (+4%) e Firenze (+4%).