Venerdì 21 Giugno 2024

Liberata Noa Argamani rapita in moto, urlò 'non uccidetemi'

Il video del sequestro divenne il simbolo del 7 ottobre

Liberata Noa Argamani rapita in moto, urlò 'non uccidetemi'

Liberata Noa Argamani rapita in moto, urlò 'non uccidetemi'

Tra gli ostaggi liberati dall'esercito di Israele, c'è Noa Argamani, 25 anni che era apparsa in un video del 7 ottobre mentre i terroristi di Hamas la portavano via in moto tra le sue urla: "Non uccidetemi". Quelle immagini divennero il simbolo dell'attacco della fazione islamica. Più recentemente si era vista in un altro video della propaganda di Hamas. Sua madre Liora, gravemente ammalata di cancro, aveva lanciato un disperato appello per poterla riabbracciare. Almog Meir ha invece 21 anni, mentre Andrey Kozlov 27 e Shlomi Ziv 40. Sono stati presi tutti da Hamas il 7 ottobre al Nova Festival. Tornano in libertà dopo 8 mesi.