Libano, un leader Hezbollah ucciso al funerale di Tawil

Media: 'Era responsabile dell'attacco al Comando nord dell'Idf'

Un alto comandante di Hezbollah, responsabile di decine di attacchi con i droni contro il nord di Israele negli ultimi mesi, compreso l'attacco di oggi al quartier generale del Comando Nord dell'Idf a Safed, è stato ucciso in un attacco aereo israeliano nel sud del Libano. Lo riporta il Times of Israel. Ali Hussein Barji, il comandante delle forze aeree di Hezbollah nel sud del Libano, è stato colpito in un'auto nella città di Khirbet Selm, poco prima del funerale dell'alto comandante di Hezbollah Wissam al-Tawil, ucciso ieri.