Venerdì 19 Aprile 2024

Legale di Trump, la sentenza è una palese ingiustizia

'L'ex presidente Usa ricorrerà in appello'

Legale di Trump, la sentenza è una palese ingiustizia

Legale di Trump, la sentenza è una palese ingiustizia

"Una palese ingiustizia". Così uno degli avvocati di Donald Trump ha definito la condanna a pagare oltre 350 milioni di dollari per gli asset gonfiati nonche' il bando per tre anni dal fare affari nello Stato di New York o ricoprire ruoli apicali. "New York non è più open for business", ha attaccato il legale, secondo quanto riportato da Fox news. Un altro avvocato ha annunciato che l'ex presidente ricorrerà in appello contro la sentenza. "Sono stati compiuti errori catastrofici che speriamo la Corte d'appello correggerà", ha dichiarato il legale.