Lunedì 24 Giugno 2024

La Spagna approva in via definitiva la legge sull'amnistia

Con 178 voti a favore e 172 contrari del Pp e di Vox

La Spagna approva in via definitiva la legge sull'amnistia

La Spagna approva in via definitiva la legge sull'amnistia

La legge di amnistia per gli implicati nel processo secessionista in Catalogna, dal novembre 2011 al novembre 2023, è stata approvata oggi in via definitiva dal Congresso spagnolo. Il provvedimento che revoca il veto apposto dal Senato, ha ricevuto 178 voti a favore della maggioranza progressista Psoe-Sumar, sostenuta dai partiti nazionalisti baschi e catalani e regionalisti, e 172 contrari dei partiti di opposizione, il Partito Popolare, quello di estrema destra Vox e il deputato di Upn. La controversa normativa apre la strada al ritorno in Spagna dell'ex presidente Charles Puigdemont, riparato all'estero nell'ottobre 2017.