Mercoledì 17 Aprile 2024

La Giordania su Al Aqsa, 'Israele gioca con il fuoco'

Amman boccia le restrizioni: 'La situazione è esplosiva'

La Giordania su Al Aqsa, 'Israele gioca con il fuoco'

La Giordania su Al Aqsa, 'Israele gioca con il fuoco'

Il ministro degli Esteri giordano Ayman Safadi ha detto che le restrizioni imposte da Israele sull'accesso dei fedeli musulmani al complesso della moschea Al-Aqsa di Gerusalemme durante il mese di digiuno musulmano stanno spingendo la situazione verso "un'esplosione". Israele, ha aggiunto secondo quanto riferiscono i media internazionali, "gioca con il fuoco". Safadi ha aggiunto che il suo Paese, che controlla il luogo sacro, respinge la mossa annunciata da Israele di limitare l'accesso durante il Ramadan, citando le esigenze di sicurezza con la guerra che infuria a Gaza.