Mercoledì 22 Maggio 2024

Kiev, 'Zelensky tra i ricercati? A Mosca sono disperati'

'La realtà è invece l'accusa della Cpi contro Putin'

Kiev, 'Zelensky tra i ricercati? A Mosca sono disperati'

Kiev, 'Zelensky tra i ricercati? A Mosca sono disperati'

Il ministero degli Esteri ucraino ha affermato che "l'annuncio della Russia che ha inserito il presidente ucraino Volodymyr Zelensky nella lista dei ricercati è la prova della disperazione della macchina statale e della propaganda russa, che non ha altre scuse degne di nota da inventare per attirare l'attenzione". Il ministero ucraino aggiunge che "contrariamente alle inutili dichiarazioni russe, il mandato d'arresto della Corte penale internazionale per l'arresto del dittatore russo Vladimir Putin con l'accusa di crimini di guerra è invece del tutto reale ed è soggetto a esecuzione in 123 Paesi del mondo".