Venerdì 24 Maggio 2024

Kiev, maxi attacco russo notturno con 76 missili e droni

Aeronautica: 'Anche un ipersonico, distrutti 59 obiettivi'

Kiev, maxi attacco russo notturno con 76 missili e droni

Kiev, maxi attacco russo notturno con 76 missili e droni

Le forze russe hanno lanciato la notte scorsa un massiccio attacco sull'Ucraina con 55 missili, di cui uno ipersonico, e 21 droni kamikaze: lo ha reso noto su Telegram l'Aeronautica militare di Kiev, sottolineando di avere abbattuto 59 bersagli su 76: 39 missili e 20 velivoli senza equipaggio. Le forze russe hanno lanciato un missile ipersonico Kh-47M2 Kinzhal dalla Regione russa di Tambov, due missili balistici Iskander-M dalla Crimea occupata, quattro missili da crociera Kalibr dalla zona del Mar Nero, 45 missili da crociera Kh-101/Kh-555 da un bombardiere strategico Tu-95 MS (dalla regione russa di Saratov e dall'area del Mar Caspio), un missile da crociera Iskander-K dalla Crimea occupata, due missili guidati Kh-59/Kh-69 dal territorio occupato della regione di Zaporizhzhia e 21 droni kamikaze dall'area di Primorsko-Akhtarsk e della regione di Kursk (entrambe in Russia). Da parte sua, la difesa ucraina ha abbattuto 33 missili da crociera Kh-101/Kh-555, quattro missili Kalibr, due missili guidati Kh-59/Kh-69 e 20 droni.