Kiev, intervista Putin vuole legalizzare omicidi di massa

Così su X consigliere presidenziale ucraino Podolyak

Kiev, intervista Putin vuole legalizzare omicidi di massa

Kiev, intervista Putin vuole legalizzare omicidi di massa

"Qualsiasi conversazione/intervista con l'entità Putin è un indiscutibile tentativo di legalizzare le "regole del cannibale russo" (omicidio di massa, violenza dimostrativa, sequestro/furto di proprietà altrui, distruzione) nella tradizione politica occidentale. Perché? Perché è un business costruito sul sangue puro e nient'altro. Il tentativo dell'entità Putin di giustificare il genocidio degli ucraini non fa della guerra altro che la guerra stessa, e certamente non riporta la Russia alla civiltà". Lo scrive su X il consigliere presidenziale ucraino Mykhailo Podolyak commentando l'intervista del presidente russo a Tucker Carlson.