Giovedì 11 Aprile 2024

Kiev esorta gli Stati a non riconoscere il voto in Russia

'Comprese le lezioni nei territori ucraini occupati'

Kiev esorta gli Stati a non riconoscere il voto in Russia

Kiev esorta gli Stati a non riconoscere il voto in Russia

Kiev ha esortato la comunità internazionale a respingere i risultati delle elezioni presidenziali russe che si terranno questo fine settimana, anche nelle zone dell'Ucraina occupate dalle truppe di Mosca. In particolare il ministero degli Esteri ha chiesto a Stati e organizzazioni straniere "di astenersi dal riconoscere i risultati di queste elezioni", definendole una "farsa".