Kazakistan, incendio in un ostello ad Almaty: almeno 13 morti

Distrutto nel rogo il seminterrato di un condominio

Almeno 13 persone sono morte in un incendio scoppiato in un ostello di Almaty, in Kazakistan. Lo rendono noto i media locali. Il rogo ha "ha distrutto il seminterrato di un condominio di tre piani che ospita un ostello", afferma il dipartimento delle emergenze della città più popolosa del Paese a cavallo tra Asia ed Europa. I vigili del fuoco sono riusciti a domare le fiamme in circa un'ora e al momento "hanno trovato 13 persone morte per avvelenamento da monossido di carbonio", aggiungono le autorità locali.