Giovedì 20 Giugno 2024

Istat, italiani soddisfatti della giustizia civile

Ma 900mila hanno rinunciato a causa per costi eccessivi

Istat, italiani soddisfatti della giustizia civile

Istat, italiani soddisfatti della giustizia civile

Nel corso della vita quasi 6 milioni di persone sono state coinvolte in una causa presso gli uffici giudiziari civili: il 13,3% uomini e il 10,7% donne. Si tratta soprattutto di cause in ambito familiare, per separazioni e divorzi, e di cause per lavoro. Il 54,2% parte in una causa civile si ritiene molto o abbastanza soddisfatto del sistema giudiziario. La soddisfazione prevale tra le donne e le persone con titolo di studio meno elevato. Solo il 28% dei cittadini conosce i costi economici del processo al momento dell'avvio della causa. Circa 900 mila persone hanno rinunciato ad intraprendere una causa civile per i costi eccessivi. Lo rileva l'Istat nel Report 'Cittadini e giustizia anno 2023'.