Martedì 28 Maggio 2024

Istat, il 46,6% degli italiani è soddisfatto della sua vita

In ripresa la considerazione per il tempo libero e gli amici

Istat, il 46,6% degli italiani è soddisfatto della sua vita

Istat, il 46,6% degli italiani è soddisfatto della sua vita

Sono poco meno della metà (46,6%) gli italiani che dichiarano una "elevata soddisfazione per la vita". Sono i dati del report dell'Istat, che segnala come nel 2023 la quota di persone soddisfatte, che nel 2022 era cresciuta soprattutto tra i giovanissimi, aumenta anche tra i 25-34enni (48,6%, +3,5 punti rispetto al 2022). Stabile e su livelli elevati la soddisfazione espressa dal complesso della popolazione. Si conferma una ripresa generalizzata della soddisfazione per il tempo libero e per le relazioni amicali soprattutto tra le persone di 60-64 anni. Segnali positivi per la soddisfazione economica personale (manifestata da una quota del 59,4%, +2,4 punti percentuali) e per quella lavorativa (80,0% tra gli occupati, +2,1 punti percentuali). L'indagine Aspetti della Vita Quotidiana rileva la soddisfazione per le condizioni di vita dei cittadini attraverso una pluralità di indicatori. La soddisfazione per la vita nel suo complesso, ricorda l'Istat, "è uno degli indicatori utilizzati per la valutazione del benessere soggettivo degli individui. Essa misura quanto gli individui sentano di vivere una vita conforme alle aspettative al di là delle contingenze momentanee".