Indagine su pirateria tv, 21 indagati, segnale bloccato

Operazione della Polizia Postale contro la pirateria televisiva: 21 indagati, blocco dei flussi illegali e sequestri su tutto il territorio nazionale. Profitti mensili per milioni di euro.

Inchiesta su pirateria tv, 21 indagati e segnale bloccato
Inchiesta su pirateria tv, 21 indagati e segnale bloccato
Ventuno persone sono state indagate e il flusso illegale delle Iptv e dei siti di live streaming delle più note piattaforme televisive è stato immediatamente bloccato. Questo è il risultato di un'operazione contro la pirateria televisiva condotta dalla Polizia e coordinata dalla Dda della Procura di Catania. Diversi Centri operativi per la sicurezza cibernetica della Polizia Postale sono stati impegnati in numerose perquisizioni e sequestri su tutto il territorio nazionale nei confronti di membri di un'associazione a delinquere transnazionale che avrebbe generato profitti mensili per svariati milioni di euro.