Il prezzo del gas scende sotto i 31 euro al MWh ad Amsterdam.

Il prezzo del gas naturale sulla piazza Ttf di Amsterdam scende sotto quota 31 euro al MWh, a causa delle scorte che compensano i timori per il freddo e le tensioni sul Mar Rosso. Gli stoccaggi di gas in Europa, Germania e Italia sono rispettivamente al 79,74%, 83,8% e 75,39% della capacità.

Il gas amplia il calo sotto quota 31 euro al MWh ad Amsterdam
Il gas amplia il calo sotto quota 31 euro al MWh ad Amsterdam
Il gas naturale sulla piazza Ttf di Amsterdam registra un significativo calo, scendendo al di sotto di 31 euro al MWh. I contratti future per il mese di febbraio subiscono una diminuzione del 4,25%, attestandosi a 30,63 euro al MWh. Questo calo è dovuto alle scorte che compensano le preoccupazioni legate al freddo e alle tensioni nel Mar Rosso, che ostacolano il transito delle navi metaniere. In Europa, le riserve di gas rappresentano il 79,74% della capacità totale, pari a 908,62 TWh. In Germania, tale percentuale raggiunge l'83,8%, corrispondente a 213,53 TWh, mentre in Italia si attesta al 75,39%, pari a 148,48 TWh.