Venerdì 19 Aprile 2024

Il Papa,non istruire le bambine è una gravissima discriminazione

'Donne soffrono ancora ingiustizie e violenze'

Il Papa,non istruire le bambine è una gravissima discriminazione

Il Papa,non istruire le bambine è una gravissima discriminazione

"Nel mondo, dove le donne soffrono ancora tante violenze, disparità, ingiustizie e maltrattamenti, e ciò è scandaloso, ancor più per chi professa la fede nel Dio 'nato da donna', c'è una forma grave di discriminazione, che è proprio legata alla formazione della donna". E' quanto afferma papa Francesco nel discorso letto da un collaboratore durante l'udienza ai partecipanti al Congresso Internazionale Interuniversitario "Donne nella Chiesa: artefici dell'umano" che si svolge alla Pontificia università della Santa Croce. "La donna", ha aggiunto, "è infatti temuta in molti contesti, ma la via per società migliori passa proprio attraverso l'istruzione delle bambine, delle ragazze e delle giovani, di cui beneficia lo sviluppo umano. Preghiamo e impegniamoci per questo".