Mercoledì 22 Maggio 2024

Hezbollah, attacco a basi militari Israele per rappresaglia

Idf: 'Intercettati obiettivi aerei sospetti'

Hezbollah, attacco a basi militari Israele per rappresaglia

Hezbollah, attacco a basi militari Israele per rappresaglia

Hezbollah afferma di aver preso di mira due postazioni militari nel nord di Israele, al confine con il Libano meridionale, "come rappresaglia" per la morte di un suo miliziano ucciso in mattinata. Si tratta dell'attacco più profondo all'interno di Israele dal 7 ottobre. I combattenti di Hezbollah hanno "effettuato un attacco aereo come rappresaglia per l'assassinio" di un membro del gruppo filo-iraniano, si legge in un comunicato. L'esercito israeliano (Idf) intanto, ha dichiarato che due "obiettivi aerei sospetti" sono stati intercettati dalle difese aeree sul mare, al largo della costa di Acco (San Giovanni d'Acri).