Herzog, 'reinsediamenti da Gaza? Non è posizione Israele'

'Funzionari parlavano dell'abbandono volontario della Striscia'

Il reinsediamento dei palestinesi fuori da Gaza "non è ufficialmente" la posizione di Israele. Lo ha detto il presidente israeliano Isaac Herzog a Nbc News, commentando le dichiarazioni di alcuni membri del governo. Lo sfollamento forzato dalla Striscia "non è assolutamente" la posizione di Israele, ma ha aggiunto che "in una società in cui la libertà di parola è la base del nostro Dna, le persone possono dire ciò che vogliono". Herzog ha detto che i funzionari "parlavano dell'abbandono volontario della Striscia, ma io dico apertamente, ufficialmente e inequivocabilmente che questa non è la posizione israeliana".