Martedì 18 Giugno 2024

Guterres, sul clima l'umanità è come asteroide dei dinosauri

"Non solo siamo in pericolo, siamo noi il pericolo"

Guterres, sul clima l'umanità è come asteroide dei dinosauri

Guterres, sul clima l'umanità è come asteroide dei dinosauri

"L'umanità è un minuscolo puntino sul radar. Ma come l'asteroide che ha spazzato via i dinosauri, stiamo avendo un impatto sproporzionato. Ma in questo caso non siamo noi i dinosauri. Siamo noi l'asteroide. Non solo siamo in pericolo. Ma siamo noi il pericolo. Possiamo anche essere la soluzione". Lo ha detto il segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres, in un discorso al Museo di Storia naturale di New York, in occasione della Giornata Mondiale dell'Ambiente. "Stiamo giocando alla roulette russa con il nostro pianeta - ha detto ancora Guterres -. Siamo sull'orlo dell'inferno climatico. E la verità è che... sta a noi trovare una via d'uscita. È ancora possibile rimanere entro il limite di 1,5 gradi". "Superare la soglia per un breve periodo non significa che l'obiettivo a lungo termine sia irraggiungibile - ha detto ancora il segretario generale -. Significa solo che dobbiamo raddoppiare gli sforzi. Ora. La verità è che... la battaglia per raggiungere 1,5 gradi sarà vinta o persa nel decennio del 2020, sotto l'occhio vigile degli attuali leader. Tutto dipenderà dalle decisioni che questi leader prenderanno - o non prenderanno - soprattutto nei prossimi diciotto mesi. Il cappio si sta stringendo". "Più che mai dobbiamo agire - ha concluso Guterres - e più che mai dobbiamo cogliere l'opportunità che abbiamo davanti, non solo di lavorare per il clima, ma anche di promuovere la prosperità economica e lo sviluppo sostenibile. L'azione per il clima non deve essere alla mercé delle divisioni geopolitiche".