Guterres, Gaza a rischio crollo dell'ordine pubblico

Antonio Guterres teme che l'ordine pubblico a Gaza crollerà presto a causa delle condizioni disperate. Il sistema sanitario è al collasso, non c'è protezione per i civili e nessun luogo è sicuro. Una catastrofe con implicazioni irreversibili per i palestinesi.

Guterres, l'ordine pubblico a Gaza rischia il crollo completo
Guterres, l'ordine pubblico a Gaza rischia il crollo completo

Antonio Guterres si aspetta che "l'ordine pubblico crolli presto completamente a causa delle condizioni disperate" di Gaza. Le condizioni umanitarie nel contesto della guerra tra Israele e Hamas si stanno "rapidamente deteriorando fino a diventare una catastrofe con implicazioni potenzialmente irreversibili per i palestinesi nel loro insieme", ha scritto il segretario generale dell'Onu in una lettera al presidente del Consiglio di sicurezza: "Un simile risultato deve essere evitato a tutti i costi". Quindi, ha affermato che "il sistema sanitario a Gaza è al collasso", e "non esiste una protezione efficace per i civili" e "nessun luogo è sicuro a Gaza".