Sabato 15 Giugno 2024

Guerra in Ucraina, a maggio aumentate del 31% vittime civili

Dopo l'offensiva russa nella regione di Kharkiv

Guerra in Ucraina, a maggio aumentate del 31% vittime civili

Guerra in Ucraina, a maggio aumentate del 31% vittime civili

Il bilancio delle vittime civili della guerra in Ucraina è salito a 174 nel maggio scorso. Si tratta del livello più alto in quasi un anno (aumento del 31%), provocato dall'aumento degli attacchi missilistici e di bombe contro la regione di Kharkiv. Lo ha comunicato - come riporta il Kiev Independent - l'ufficio per i diritti umani delle Nazioni Unite. "Più della metà delle vittime di maggio si sono verificate nella città e nella regione di Kharkiv , dove le forze armate russe hanno lanciato una nuova offensiva di terra il 10 maggio", si legge nella dichiarazione, che prosegue: "La ragione principale dell'elevato numero di vittime civili è l'uso di bombe e missili sganciati in aree popolate come le comunità vicino al fronte e la città di Kharkiv".