Governo rinvia sul Mes, opposizioni abbandonano commissione

Marattin,Fdi chiede effetti finanziari,c'è nota Mef di 6 mesi fa

Il governo rinvia il parere sul Mes e le opposizioni abbandonano "compatte" la commissione Bilancio alla Camera. La capogruppo Fdi Ylenja Lucaselli, riferisce Luigi Marattin di Iv, firmatario di una delle proposte di ratifica, ha preso la parola chiedendo chiarimenti sugli "effetti finanziari della riforma del Mes" e il governo, per voce del sottosegretario Federico Freni si è riservato di rispondere "domani". Ma, ricorda Marattin, c'era una "apposita nota del Mef" del 21 giugno, per cui "ho chiesto quali delle domande non trovano risposta nella nota di sei mesi fa". Si tratta, per le opposizioni, della "ennesima presa in giro".