Giovedì 16 Maggio 2024

Gianna Nannini, 'ho sperimentato tutto, anche la follia'

Su Netflix il 2 maggio Sei nell'anima, biopic di Torrini

Gianna Nannini, 'ho sperimentato tutto, anche la follia'

Gianna Nannini, 'ho sperimentato tutto, anche la follia'

"Ho sperimentato la vera follia, il non capire chi sei, il rendermi poi conto che se non esci da lì è finita... È stato difficile ma ci sono riuscita: la mia mente ha fatto tutto". Così Gianna Nannini si racconta nel libro Cazzi miei che ha ispirato Sei nell'anima, la storia dell'artista, prodotto da Indiana Production e diretto da Cinzia TH Torrini, che andrà su Netflix il 2 maggio, con protagonista Letizia Toni nei panni dell'icona del rock. Il film racconta solo i primi trent'anni di Gianna Nannini. Si parte dall'infanzia ribelle e agiata fino alla consacrazione in quel 1983 che considera la sua "vera nascita". Scritto da Cinzia TH Torrini e Cosimo Calamini insieme a Donatella Diamanti e alla stessa Gianna Nannini, il film è un viaggio dentro la mente creativa di questa artista unica, e rivoluzionaria che non ha mai accettato compromessi. Fanno parte del cast anche Selene Caramazza, una parrucchiera salentina, Maurizio Lombardi, il padre, Stefano Rossi Giordani e Andrea Delogu che interpreta una giovane Mara Maionchi.