Getta figlia da primo piano poi tenta suicidio, arrestato

Episodio nel Veneto orientale, bambina 5 anni ricoverata

Un uomo ha gettato la propria figlia di cinque anni dal terrazzo al primo piano di un'abitazione a Cinto Caomaggiore (Venezia), nel Veneto orientale, poi si è buttato a sua volta cercando di suicidarsi. Era separato dalla moglie e aveva in affido la bimba durante le vacanze natalizie. La piccola è rimasta cosciente, ma è stata trasportata d'urgenza in elicottero all'ospedale di Treviso per un trauma cranico. Il padre è rimasto illeso ed è stato arrestato per tentato omicidio