Gentiloni, 'rammarico sul Mes spinga a trovare soluzione'

'Rispetto per la scelta di Roma, ma volontà di andare avanti'

"Certamente c'è rammarico per la decisione" sul Mes "ma, come si dice, il Parlamento è sovrano. Penso che però il rammarico debba tradursi anche nella spinta per trovare il modo per risolvere questa questione, perché non possiamo evitare una possibilità di utilizzo di queste risorse che peraltro è sostenuta dalla quasi totalità dei Paesi". Lo ha detto il commissario europeo per l'Economia, Paolo Gentiloni, arrivando all'Eurogruppo. "Quindi c'è rispetto per la scelta del Parlamento, rammarico, volontà di andare avanti", ha sintetizzato Gentiloni.