Gentiloni, 'Intesa sul Patto al 51%'

Il Commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni afferma che la riforma del Patto deve garantire stabilità, riduzione del debito e spazio per investimenti e crescita. Stimando le chance di intesa al 51%, invita a evitare complicazioni eccessive.

Gentiloni, 'vedo un'intesa sul Patto al 51%'
Gentiloni, 'vedo un'intesa sul Patto al 51%'
Con la riforma del Patto "abbiamo bisogno di stabilità e di garanzie per assicurare una riduzione del debito, ma allo stesso tempo abbiamo bisogno di spazio per gli investimenti e la crescita: questi due aspetti sono stati tenuti insieme nella proposta della Commissione e dovrebbero rimanere uniti anche nell'accordo", ha dichiarato il Commissario europeo all'Economia, Paolo Gentiloni, al suo arrivo alla riunione dell'Eurogruppo a Bruxelles. Secondo Gentiloni, con le nuove regole "dovremmo evitare il rischio di complicazioni eccessive". Quanto alle possibilità di raggiungere un accordo domani mattina, Gentiloni ha stimato le chance al "51%".