Gaza, esplosioni, soldati israeliani feriti

Tre ordigni esplosi vicino a forze israeliane, uno con apertura di fuoco. Feriti non gravi tra i soldati. Intese per cessate il fuoco contrastate.

Israele, 'esplosioni a Gaza, soldati feriti'
Israele, 'esplosioni a Gaza, soldati feriti'

Tre ordigni sono esplosi oggi nel nord della striscia di Gaza in prossimità delle forze israeliane, ''in contrasto con le intese per il cessate il fuoco''. Lo ha riferito il portavoce militare di Israele. In uno di questi episodi, è stato aperto il fuoco contro i soldati, che hanno risposto all'attacco. ''Alcuni soldati sono rimasti feriti in modo non grave'', ha precisato il portavoce.