Gaza, Blinken: Israele non ha licenza disumanizzare gli altri

Duro monito del segretario di Stato americano a Tel Aviv

Gaza, Blinken: Israele non ha licenza disumanizzare gli altri
Gaza, Blinken: Israele non ha licenza disumanizzare gli altri

Gli attacchi di Hamas del 7 ottobre scorso non danno a Israele "la licenza per disumanizzare gli altri", ha affermato il segretario di Stato americano Antony Blinken. "Gli israeliani sono stati disumanizzati nel modo più orribile il 7 ottobre - ha detto Blinken ieri in una conferenza stampa a Tel Aviv, citata dai media internazionali -. Da allora gli ostaggi sono stati disumanizzati ogni giorno, ma questa non può essere una licenza per disumanizzare gli altri", ha sottolineato il segretario di stato Usa in un duro monito a Israele.