Mercoledì 19 Giugno 2024

Francia: il detenuto in fuga è Mohamed Amra, 'la mosca'

E' un noto trafficante di droga

Francia: il detenuto in fuga è Mohamed Amra, 'la mosca'

Francia: il detenuto in fuga è Mohamed Amra, 'la mosca'

Si chiama Mohamed Amra detto 'la mosca' il detenuto in fuga, liberato oggi dopo un sanguinoso assalto in Normandia al furgone che lo trasportava dall'ufficio del giudice istruttore al carcere, dove sconta una condanna a 18 mesi. Lo si apprende da diverse fonti di media francesi. La caccia all'uomo continua nei dintorni dell'autostrada A154, nel nord della Francia, dove si è svolto l'attacco in cui due agenti della polizia penitenziaria sono rimasti uccisi e altri tre gravemente feriti. 'La mosca' sarebbe un noto trafficante di droga, secondo quanto si apprende, che la giustizia è riuscita a condannare soltanto per un tentato omicidio ma è sotto inchiesta per rapine e per aver ucciso un uomo vicino a Marsiglia. Secondo Le Parisien, che cita una fonte del carcere in cui era detenuto, due giorni fa Mohamed Amra aveva tentato di segare le sbarre della sua cella ed era stato trasferito in una zona del carcere diversa per motivi disciplinari.