Venerdì 12 Aprile 2024

Fonti Israele, 'la trattativa a Doha coinvolgerà Sinwar'

Ipotesi 42 giorni tregua per 40 ostaggi. 'Ma è processo lungo'

Fonti Israele, 'la trattativa a Doha coinvolgerà Sinwar'

Fonti Israele, 'la trattativa a Doha coinvolgerà Sinwar'

I negoziati a Doha - dove è diretta una delegazione israeliana guidata dal capo del Mossad David Barnea - "coinvolgeranno Sinwar e dureranno almeno due settimane". Lo ha detto una fonte politica israeliana citata dai media. Secondo altra fonte, riferita da Ynet la "sostanza della trattativa è una tregua di 42 giorni in cambio di 40 ostaggi". "Sarà - è stato notato - un processo lungo e complesso. C'è un Hamas esterno in Qatar e un Hamas interno nei tunnel, i negoziati sono con Sinwar che è nei tunnel". La delegazione ha avuto dal governo "un mandato chiaro" che tuttavia ha fissato "chiare linee rosse" per la trattativa. Hamas, che fino a venerdì chiedeva un cessate il fuoco definitivo prima di raggiungere qualsiasi accordo sugli ostaggi, è ora pronto per una tregua di sei settimane, ha dichiarato uno dei suoi leader all'Afp coperto da anonimato. Secondo questa fonte, l'accordo dovrebbe prevedere che 42 ostaggi - donne, comprese le soldatesse, bambini, anziani e malati - possano essere rilasciati in cambio di 20-50 prigionieri palestinesi, a seconda che gli ostaggi siano civili o meno, e al ritmo di un ostaggio al giorno, ha aggiunto il funzionario di Hamas.