Martedì 11 Giugno 2024

Fitto, l'Italia ha per scelta il Pnrr più grande in Europa

'Ha scelto di prendere per intero anche la quota a debito'

Sono "giornate nelle quale ci si rinfaccia le modalità di ottenimento" delle risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza, "mi permetto di fare una piccola riflessione oggettiva, senza entrare nel merito". Lo dice il ministro per gli Affari europei, per le politiche di coesione e per il Pnrr, Raffaele Fitto, al Rome Investment Forum di Febaf. "L'Italia ha il più ampio piano in Europa e lo ha per scelta" perché il nostro Paese, insieme alla Spagna, ha avuto la maggior quota di risorse a fondo perduto e "per scelta ha preso per intero anche la quota a debito. Il fatto che l'ambiano fatto solo l'Italia, la Grecia e l Romania è indicativo", dice il ministro. "Non è un dettaglio, se noi in un paese con il debito pubblico" come il nostro "abbiamo un piano di 220 miliardi di cui oltre 150 sono a debito".